Equipaggio #1 S. Ogier / J. Ingrassia (Ford Fiesta WRC): “Ho spinto più che ho potuto ma con il grip che sento non riesco a utilizzare le gomme. E’ stato un giro di prove molto difficile, speravo di perdere un po’ meno tempo. Non posso farci granché. Forse nella prima avrei potuto spingere di più, ma qui ho spinto di più”.

Equipaggio #5 / T. Neuville / N. Gilsoul (Hyundai i20 Coupé WRC): “A parte un errore dove abbiamo perso 4-5 secondi abbiamo fatto il massimo. Ho spinto come un pazzo nelle ultime due prove. Penso che abbiamo fatto il massimo. Sto provando a incrementare il vantaggio su Ogier e a ottenere una buona posizione di partenza per domani”.

Equipaggio #10 / J.M. Latvala / M. Anttila (Toyota Yaris WRC): “Non ho preservato le gomme. Abbiamo avuto un buon passaggio, dopo i primi chilometri ho spinto forte. Era solo che non avevo abbastanza fiducia in alcune curve all’inizio e quindi ho perso un po’ di tempo”. [più consumo sulle gomme posteriori rispetto a Ogier, non male invece all’anteriore]”.

Equipaggio #2 / O. Tanak / M.Jarveoia (Ford Fiesta WRC): “Pensavo ci fosse un grip migliore ma è così soffice e specie all’inizio è molto scivolosa. Ho provato a guidare bene. Abbiamo fatto un buon primo giro ma è molto difficile stare davanti”.]

Equipaggio #6 / D. Sordo / M. Marti (Hyundai i20 Coupé WRC): “Non so che cosa sia successo. E’ un problema di motore, lo abbiamo avuto da metà prova in poi. incredibile, ma queste sono le corse. Non sono un meccanico, vedo ciò che vedete voi, non sono sicuro di ciò che sia successo, ho perso potenza”. [un fumo terribile esce dagli scarichi dell’auto]

Equipaggio #4 / H. Paddon / S. Marshall (Hyundai i20 Coupé WRC): “Ho provato a guidare pulito, guidando secondo una strategia. Le ultime due prove sono state molto difficili, ma mi sto divertendo ora. Abbiamo perso il retro dello scarico ed è molto rumoroso in abitacolo. E’ molto difficile concentrarsi sulle note”.

Equipaggio #7 / K. Meeke / P. Nagle (Citroen C3 WRC): [Ha cappottato. Rientra e termina la prova ma con grave ritardo, la sua auto presenta grossi danni soprattutto sul fianco destro

Equipaggio #11 / J. Hanninen / K. Lindstrom (Toyota Yaris WRC): “Non so come [Meeke] ci abbia visto ma si è tirato subito da parte, lo ringrazio per questo. La macchina è andata davvero bene stamattina. Il tempo è migliore di quanto ci aspettavamo. Posso ancora migliorare la guida. Dobbiamo stare attenti oggi pomeriggio in modo da poter proseguire la battaglia”. [le gomme posteriori sono quasi sulle tele]

Equipaggio #9 / A. Mikkelsen / A. Jaeger-Synnevaag (Citroen C3 WRC): “Va sempre meglio. Sto imparando come guidare la macchina ma ci vuole tempo perché devo cambiare il mio stile di guida e anche la mentalità nel guidare. Devo guidare un po’ di più sul retro, devo adattarmi. E’ la cosa giusta da fare su una macchina nuova”.

Equipaggio #14 M. Ostberg / O. Floene (Ford Fiesta Rs WRC): “E’ stato caldo e difficile ma abbiamo avuto una mattinata positiva. E’ un duro lavoro per le gomme ma sono felice e sembra che per noi abbia funzionato”.

Equipaggio #12 E. Lappi / J. Ferm (Toyota Yaris WRC): “Dite a Tommi [Makinen] che cinque marce sono sufficienti!”. [fa il miglior tempo nonostante la seconda marcia sia rotta]

Equipaggio #20 Y. Al Rajhi / M. Orr (Ford Fiesta Rs WRC): “Molto insidiosa, è una prova difficile ma siamo qui. Abbiamo cercato di capirci qualcosa e di divertirci. Abbiamo miglior feeling, ma la prova è piuttosto difficile”.

Equipaggio #22 J.M. Raoux / L. Magat (Citroen Ds3 WRC): “Queste prove sono favolose. Sono più larghe e possiamo provare qualcosa in confronto a quelle di stamattina, sono migliori. Mi sono piaciute”.

Equipaggio #32 O.C. Veiby / S.R. Skjaermoen (Skoda Fabia R5): “Di sicuro più divertente, davvero una bella prova. Mi è piaciuta. Non è facile per me spingere ma sono felice della nostra posizione e del nostro primo giro”.

Equipaggio #34 J. Kopecky / P. Dresler (Skoda Fabia R5): “Davvero felice perché non correvo sugli sterrati da molto tempo, quindi stiamo cercando di migliorare passo dopo passo e la macchina funziona bene. Devi stare attento con le pietre più grandi, meglio evitarle”.

Equipaggio # 81 E.Camilli / B.Veillas (Ford Fiesta R5) “Siamo contenti, la macchina funziona bene e il sole splende, tutto sta andando bene. Non sempre calmo soltanto, lo sono proprio!”.

Equipaggio #35 Y.Rossel / B. Fulcrand (Citroen Ds3 R5): “Adoro questa prova, il feeling migliora a ogni stage. Sono felice dell’auto, ho imparato molto”.

Equipaggio #39 L.Pieniazek /P.Mazur (Peugeot 208 T16): “Ho rotto il servosterzo all’inizio di oggi e sfinito. ma ce l’abbiamo fatta. Ora torniamo in assistenza sperando di poterlo aggiustare.”.