Equipaggio #1 S. Ogier – J. Ingrassia (Citroën C3 WRC): “Ho quasi stallato, molto insidiosa la parte in discesa, le condizioni sono quelle che mi aspettavo”.

Equipaggio #8 O. Tänak – M. Järveoja (Toyota Yaris WRC): “Stiamo facendo del nostro meglio, facciamo quello che possiamo. Abbiamo fatto un buon passaggio. Non ho colpito alcun terrapieno, vediamo se abbiamo fatto la giusta scelta di pneumatici”

Equipaggio 11 T. Neuville – N. Gilsoul (Hyundai i20 Coupe WRC): “Non sto conservando le gomme, ma non riesco a gestire la seconda ruota di scorta. Ho fatto un buon passaggio, ho provato a spingere ma non ho un perfetto equilibrio con il peso e il bilanciamento della vettura”.

Equipaggio 33 E. Evans – S. Martin (Ford Fiesta WRC): “Sto faticando con qualche particolare, non bene in frenata. Dobbiamo discuterne.”

Equipaggio #5 K. Meeke – S. Marshall (Toyota Yaris WRC): “Non conoscevo la prova. Ho fatto la mia strada, è così facile tocEquipaggioe una pietra all’interno e all’esterno. Questo è il massimo che potevo fare con l’esperienza a disposizione”.

Equipaggio #3 T. Suninen – J. Lehtinen (Ford Fiesta WRC): DI NUOVO IL PIU’ VELOCE IN PROVA

Equipaggio #10 J.M. Latvala – M. Anttila (Toyota Yaris WRC): “E’ ok, dopo la compressione c’era una sinistra davvero molto scivolosa e sono quasi arrivato lungo. Sono riuscito a mantenere il motore acceso, abbiamo forse perso 4 secondi, ma in ogni caso è stata una buona prova. 5 dure: penso di avere il giusto pacchetto di gomme.”

Equipaggio #89 A. Mikkelsen – A. Jaeger (Hyundai i20 Coupe WRC): “Ho completamente sbagliato la scelta gomme. Non c’è niente che possiamo fare. Ho comunque cercato di andare veloce ma non è facile. Abbiamo due pneumatici nel bagagliaio che utilizzeremo ora”.

Equipaggio #4 E. Lappi – J. Ferm (Citroën C3 WRC): “Credo che (la strada) si stia pulendo. Credo che qualcosa non vada bene, ma non il setup. Forse un problema con il differenziale anteriore. E’ molto, molto difficile e devo usare molta forza nel girare. Molto insidioso.”

Equipaggio #6 D. Sordo – C. Del Barrio (Hyundai i20 Coupe WRC): “Non mi piace questa prova. Molto insidiosa a metà e inoltre io ho soltanto una ruota di scorta. Sono stato piuttosto attento nei tagli. Onestamente non capisco come abbiamo potuto buEquipaggioe nella prima prova. Proviamo a gestire, abbiamo una posizione di partenza migliore rispetto ad altri, alla fine non sembra poi così male.”

Equipaggio #69 J. Hanninen – T. Tuominen (Toyota Yaris WRC): “Una sezione di strada un po’ troppo corta per poter fare qualcosa sull’auto. Faremo qualcosa dopo la prossima. Nella prima guidare era piuttosto difficile, ora mi sono fatto un’idea migliore. Non c’è bisogno di forzare e sentire la macchina nello stesso momento, ma è ok, siamo qui”.