Car #8 O. Tänak – M. Järveoja (Toyota Yaris WRC): ”Molto difficile, ma non possiamo farci nulla dobbiamo solo fare il nostro lavoro, alla fine non è andata male. Nessun errore”.

Car # 11 T. Neuville – N. Gilsoul (Hyundai i20 Coupe WRC): ”Abbiamo avuto un’incomprensione sulle note”. (Radiatore danneggiato e perdita di liquido dopo una toccata su un terrapieno)

Car #33 E. Evans – S. Martin (Ford Fiesta WRC): ”Molto difficile e sconnesso. Ma sono soddisfatto della macchina”.

Car #5 K. Meeke – S. Marshall (Toyota Yaris WRC): ”Molto meglio, sono stato più attento nell’ultimo tratto”.

Car #3 T. Suninen – J. Lehtinen (Ford Fiesta WRC): “Ottimo, Speriamo di poter continuare così.”

Car #10 J.M. Latvala – M. Anttila (Toyota Yaris WRC): “Ho usato tutte le energie per riposizionare la macchina sulle 4 ruote, non c’era nessuno ad aiutarci. Ho pizzicato all’interno della curva e tagliando ho cappottato”.

Car #89 A. Mikkelsen – A. Jaeger (Hyundai i20 Coupe WRC): “Giusta scelta di gomme questa volta. Pensavamo di fare peggio in questa prova, ma speriamo di fare ancora meglio nella prossima.”

Car #4 E. Lappi – J. Ferm (Citroën C3 WRC): ”No la polvere non è stato un problema. Nessuna spiegazione”.

Car #6 D. Sordo – C. Del Barrio (Hyundai i20 Coupe WRC): “Molto difficile, molto sconnesso e difficile da guidare. Sono stato attento.”