Il pilota di Savona, in vista del suo secondo appuntamento stagionale nel Mondiale Wrc 2 in Sardegna, ha svolto due giorni di test in Gallura sulla Skoda Fabia R5 della Motorsport Italia.

Roma, 17 maggio 2019 – Fabio Andolfi si prepara per il secondo appuntamento stagionale in programma a metà giugno nel mondiale Wrc 2 in Sardegna. Il pilota ligure, che compirà 26 anni alla fine di questo mese, dopo la splendida prestazione al Tour de Corse, ha infatti effettuato due giorni di test in Gallura al volante della Skoda Fabia R5 gommata Pirelli gestita dalla Motorsport Italia. Sugli sterrati di Bortigiadas e Camporotondo il portacolori di ACI Team Italia ha così messo a punto la sua vettura in vista dell’appuntamento tricolore del mondiale rally in programma dal 13 al 16 giugno prossimi. “Abbiamo provato due giorni per mettere a punto il set up in vista della gara – ha commentato alla fine della sessione di test Andolfi – partendo dalla configurazione gara dell’anno scorso. Nella prima giornata a Bortigiadas il fondo era bagnato perché è piovuto, poi invece il secondo giorno a Camporotondo le condizioni erano ottimali. Sono soddisfatto, abbiamo trovato le giuste regolazioni in vista della corsa e le gomme Pirelli si sono rivelate come sempre performanti. Non vedo l’ora di essere al via del “Monday test” per provare la Skoda Fabia R5 che porterò in gara al Rally Italia Sardegna”.

LA GARA. L’edizione 2019 del Rally Italia Sardegna, ottava manche del campionato del mondo rally, è in programma dal 13 al 16 giugno ed è valida anche per il CIR (Campionato Italiano Rally), per lo Junior CIR e per il CIRT (Campionato Italiano Rally Terra). Il via della corsa sarà dato il 13 maggio alle ore 17 con la classica super speciale di Ittiri Arena (2 km). La prima tappa proseguirà poi la mattina di venerdì 14 giugno con un programma di 8 crono (4 ripetuti due volte), quelli di Tula (22,28 km), Castelsardo (14,69 km), Tergu-Osilo (14,14 km) e Monte Baranta (10,90 km) per un totale di 124,02 km cronometrati. Sabato 15 giugno è poi in programma la tappa più lunga dell’intera corsa composta da sei speciali per complessivi 144,98 km cronometrati con due passaggi a Coiluna-Loelle (14,97 km), Monti di Alà (28,44 km) e Monte Lerno (29,08 km). Infine domenica 16 giugno sono 42,04 i km cronometrati da percorrere suddivisi in quattro speciali, vale a dire i due passaggi a Cala Flumini (14,06 km) e nella power stage di Sassari-Argentiera (6,96 km), che nel secondo passaggio delle ore 12.18 andrà in onda in diretta televisiva in tutto il mondo.

 

#ACITEAMITALIA #WRC #ANDOLFI #ACISPORT #MOTORSPORTITALIA

 

Aggiornamenti, news, classifiche e foto sul sito ufficiale www.aciteamitalia.it

Facebook, Twitter, Instagram – @aciteamitaliaofficial

 YOUTUBE – ACI SPORT TV